Eccolo, il freddo artico tanto atteso e previsto sembra essere arrivato.
Brrr…temperature sotto lo zero anche dalle nostre parti con qualche spruzzata di neve in alcune località tra costa e entroterra, non solo in montagna.

sdr

 

Quando l’inverno si fa così rigido, riscaldare il nostro ambiente domestico si fa necessario e anche piuttosto costoso. Il costo del riscaldamento pare che incida in media per oltre il 50% sul consumo energetico annuo (fonte www.tuttogreen.it).
Lascia il freddo fuori dalla finestra e risparmia. Come? Con alcune accortezze si può cercare di risparmiare e anche tanto.

sdr

Uno dei suggerimenti su come abbassare i costi del riscaldamento domestico è quello di sostituire i vecchi serramenti con quelli più isolanti, soprattutto dal punto di vista termico. I nostri infissi in PVC, oltre all’anta/ribalta, montano di serie vetri termici  6/7+14+4  B.E. (le P/Finestre montano vetro 6/7+12+6/7 B.E.). Questi elementi sono in grado di eliminare spifferi e fughe di calore.

Altro accorgimento utile per risparmiare sul riscaldamento di casa e avere bollette più leggere è, ad esempio, quello di abbassare le tapparelle o di chiudere le persiane dopo il tramonto.

risparmio-energetico

Provare per credere!

Lascia il freddo fuori dalla finestra
Tagged on:                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *